Affiliato: STUDIO CRESCENTINO SRL
Partita IVA: 01876370022 - Via Mazzini, 19 - 13044 CRESCENTINO (VC)
Tel.: 0161841448 - Whatsapp: 3333490591 - Email: vchna@tecnocasa.it - Fan page Facebook

La nostra zona
Intorno a noi


Costruita nel 1242 dal comune di Vercelli come borgofranco, la città di Crescentino sorge a ridosso della confluenza della Dora Baltea nel Po, sul territorio anticamente appartenuto all'abbazia benedettina di San Genuario. Il tracciato originario aveva la forma di un quadrilatero irregolare, diviso a metà da una via principale, a sua volta intersecata da tre contrade minori che ne caratterizzarono l'impianto urbanistico del centro storico. Caduta nel 1315 in potere della famiglia filo-imperiale dei Tizzoni, Crescentino ebbe un ruolo importante nello scacchiere del Po, fra Chivasso e Casale Monferrato, come zona di confine tra il Marchesato del Monferrato ed il Piemonte, soprattutto dopo il 1427, quando passò sotto i duchi di Savoia, i quali introdussero nuove fortificazioni e migliorarono il collegamento con la fortezza di Verrua, a difesa del transito fluviale e delle vie di comunicazione con Asti, Vercelli e Torino. Nel 1529, durante il conflitto franco-spagnolo, un gruppo di crescentinesi segretamente collegati con alcuni abitanti di Vische, paese del Canavese, insorsero contro la famiglia dei Tizzoni, sterminandola e dando alle fiamme il loro palazzo, ubicato fra la torre civica e l'attuale Municipio. Ma il definitivo affrancamento dal dominio signorile avvenne solo nel 1613, quando Carlo Emanuele di Savoia mosse guerra al Monferrato, scegliendo Crescentino come base delle sue operazioni militari. Il borgo subì poi gravi devastazioni in seguito agli assedi del 1625 e 1704 posti alla fortezza di Verrua. Le occupazioni militari paralizzarono l'economia e solo dopo il 1715 il comune iniziò la ricostruzione degli edifici civili e religiosi danneggiati. L'incremento demografico produsse l'intensificazione del lavoro agricolo e del piccolo commercio. Risalgono a questo periodo, infatti, la trasformazione di alcune attività artigianali in piccole industrie, la realizzazione di varie botteghe con attività finalizzate soprattutto all'agricoltura, nonché la formazione di cantieri di mastri da muro che operarono largamente nella zona. "Per la sua antica e ragguardevole qualità", Crescentino ebbe il titolo di città con patente di Carlo Emanuele III nel 1762. Crescentino ha una superficie di 48,8 km² e un'altitudine di 155 m s.l.m.

I servizi intorno a noi
Cosa cerchi?

compravenduto
Pubblicazione dati sul compravenduto

venduto da noi
tipologia mq bagni locali prezzo distanza
Nessun immobile selezionato.
venduto in zona
tipologia mq bagni locali prezzo distanza
Nessun immobile selezionato.

Contattaci



Affiliato: STUDIO CRESCENTINO SRL
Via Mazzini, 19 - 13044 CRESCENTINO (VC)
Zona: Crescentino - Saluggia - Lamporo
Tel. 0161841448
Orari: Lun/Ven 9.00/12.30- 14.30/19.30 Sab 9.00/12-30 - 14.30/19.00
Un grande gruppo ha delle responsabilità
Il gruppo Tecnocasa sostiene e promuove i progetti della Fondazione MilleSoli Onlus realizzati in India. Case famiglia, scuole e strumenti per la crescita sono i progetti che in più di dieci anni sono stati promossi per i bambini. Partecipa con una donazione o con il versamento del tuo 5x1000.
Scopri come